Secciones
×

Síguenos en

Los Republicanos ofrecen votar para elevar deuda EE.UU.

Ha sido una lucha del presidente Barack Obama

El líder de la Cámara de Representantes, John Boehner, quien es clave en las negociaciones con Obama. foto edh/archivo
El líder de la Cámara de Representantes, John Boehner, quien es clave en las negociaciones con Obama. foto edh/archivo

Por

Ene 18, 2013- 20:00

WASHINGTON. La oposición Republicana ofreció ayer votar la semana próxima en la Cámara de Representantes un aumento condicionado y temporal del techo de la deuda de Estados Unidos, con el fin de evitar la amenaza de “default” en febrero.

Según la agencia de noticias DPA, el presidente de la Cámara de Representantes, John Boehner, condicionó la medida a que el Senado, de mayoría demócrata, apruebe los recortes en el Presupuesto, algo a lo éste se ha negado en los últimos años.

“Antes de que haya un aumento del techo de la deuda de largo plazo, debería aprobarse un Presupuesto que prevea un recorte de los gastos”, exigió Boehner.

Según medios estadounidenses, los republicanos propusieron un aumento del techo de la deuda por tres meses, hasta mediados de abril, lo que daría tiempo al Senado a votar el Presupuesto.

“El Senado controlado por los demócratas logró aprobar un Presupuesto durante cuatro años. Esto es algo vergonzoso que tiene que acabar, este mismo año”, reclamó.

El líder de la mayoría en el Senado, Harry Reid, recibió con agrado la estrategia republicana.

“Es confortable ver a los republicanos volver de su amenaza de mantener rehén nuestra economía”, dijo el vocero de Reid, Adam Jentleson. “Si la Cámara aprueba un aumento de la capacidad de endeudamiento libre de condiciones para impedir el impago y hacer posible que Estados Unidos satisfaga sus obligaciones existentes, nos encantaría considerarla”.

El funcionario habló a condición de guardar el anonimato porque la decisión no ha sido aún anunciada.

Los dirigentes republicanos han intentado encontrar una posición ventajosa en su enfrentamiento con Obama sobre el presupuesto. Boehner logró unos 2,000 millones de dólares en reducciones del gasto público como condición para aumentar la capacidad de endeudamiento del gobierno en el 2011.Qualche settimana fa Carlos Ramirez, un residente di Resume, ha deciso di prendere il suo nipotino al parco Hirao Saburo. A 4 anni, il piccolo non aveva avuto l’opportunità di visitare.

Per il nonno, che la visita significava circa 30 anni fa, osservando le diapositive stesse e campi da gioco che sia goduto un pomeriggio lontano Domenica con il padre. “Piuttosto non molto è cambiato molto. L’immagine è la stessa che ho visto quando sono uscito piccola, non ci sono cambiamenti “, ha detto Ramirez, ora 43.

In Saburo Hirao, il tempo di stare fermi. Il suo dieci-block zona è circondata dagli stessi scivoli, labirinti, castelli e torri del vento che in origine sono state costruite per stimolare lo sviluppo fisico e mentale dei bambini in modo divertente.

Fin dalla sua inaugurazione 36 anni fa ad oggi, le varie amministrazioni che sono stati responsabili non hanno considerato arricchire la propria infrastruttura.

“Quello che mi ricordo Saburo Hirao parco è il tunnel e la cascata. Penso che funziona ancora. A pochi bambole pochi che ricordano la famiglia “, dice Carolina Rodriguez, 28.

Egli ha chiesto un colloquio con i Beni Culturali, responsabile per il parco, attraverso il Ministero della Cultura. La risposta che ottenni fu che non era possibile soddisfare la richiesta di El Diario de Hoy, perché c’era una persona adatta a parlarne. Questo, dopo le dimissioni del dottor Ramon Rivas come direttore di quella zona.

Descanso

Nel 2001, quando ha compiuto 25 anni, erano strutture reinauguradas del Museo di Storia Naturale, la cui infrastruttura risale al 1926, e la cui esposizione si articola in: geologia, paleontologia e della biologia. Essa ha anche una collezione di rocce e minerali, paleontologia, maztozoología, ornitologia, erpetologia, malacologia e botanica.

Uno scenario simile si presenta il parco giochi, il? Che è stato considerato come “l’unico polmone San Salvador” per molti anni. All’interno ci sono le ruote stesse meccaniche che migliaia di salvadoregni hanno goduto per decenni.

Riposo

Pedro Quinteros, che serve come direttore del centro ricreativo per 20 anni, crede che sia il treno tradizionale, che gestisce la struttura, le ruote sono diventate patrimonio del parco giochi.

“E ‘un dettaglio molto carino perché è mantenuto di generazione in generazione. Proteggiamo questo patrimonio per il genitore di portare i vostri bambini, parlare e dire: ‘Guarda, sono venuto ed è lo stesso!’. Naturalmente, che richiede la manutenzione “, ha aggiunto Quinteros.

Ma ha aggiunto che, al fine di espandere le opzioni di svago per i visitatori, sarà presto avviare il progetto “Il Principe” e “I diritti del fanciullo.” Il primo di questi rappresentano i mondi visitati dal protagonista dell’opera più popolare di Antoine de Saint-Exupéry.

“Chi non è stanco, il bambino si stanca, il genitore viene e goderne, non grattugiare il disco. Innoviamo in mente, risvegliare nuovi giochi, ma mantenere il patrimonio dei giochi già “, ha detto in difesa delle antiche giostre.

Georgina Hernandez, direttore nazionale dello sviluppo spaziale e culturale, ha detto che l’attuale amministrazione intende trasformare il Parco Zoo e bambini nei parchi “ludorecreativos”. Come esempio, ha ribadito che “molto presto”, costruirà il nuovo campione giocosa “Il Principe e dei loro mondi.” Quale sarà anche un tour “per i valori e dei diritti dei bambini”. Ciò che colpisce è che questo è il primo romanzo nel parco dei bambini dopo 50 anni. Se si avvera, la prossima volta che Carlos si prende il suo nipote non si sente così “nel passato”.Qualche settimana fa Carlos Ramirez, un residente di Resume, ha deciso di prendere il suo nipotino al parco Hirao Saburo. A 4 anni, il piccolo non aveva avuto l’opportunità di visitare.

Per il nonno, che la visita significava circa 30 anni fa, osservando le diapositive stesse e campi da gioco

Tags

Abrir Comentarios

Cerrar Comentarios